ariapolverisensori

Monitoraggio delle polveri sottili con sensori PMx

Monitoraggio Polveri Sottili

Cosa ti offriamo?

Il servizio di monitoraggio delle polveri sottili è possibile grazie alle stazioni di monitoraggio aria equipaggiate con sensori PMX. I sensori sono utilizzabili stand-alone per la misura delle polveri sottili secondo lo standard europeo definito dalla norma UNI EN 481.

Come funziona?

Lo strumento di misura utilizza uno specchio ellittico e un doppio elemento fotodetector per creare una “Virtual Sensing Zone” nel flusso d’aria. Il sensore PMx può essere collegato ad un sensore di vento ultrasonico per l’acquisizione dei dati di velocità e direzione del vento.

I dati acquisiti possono successivamente

  • essere analizzati sul software e memorizzati su PC con sistema operativo Windows
  • visualizzati sotto forma di istogrammi, tabelle, e quanto serve per un’analisi delle misure effettuate

Le stazioni SQA Meteo 2016 sono strumenti intelligenti ed hanno un prezzo imbattibile, con prestazioni eccezionali. Nella pagina dedicata al servizio di monitoraggio odori/dispersioni potrai trovare tutto quanto relativo al monitoraggio delle dispersioni odorigene.

Approfondimenti

Scarica la scheda tecnica PM x oppure contattaci per maggiori info per ulteriori informazioni.

Monitoraggio delle polveri sottili

Richiedi info e prezzi

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedin